“PASSO DOPO PASSO” 25 novembre 2021 Iniziativa per la consapevolezza

“Passo dopo passo” è il progetto ideato dall’associazione di promozione sociale Bagus, in collaborazione con la Cooperativa di Cortina, con lo scopo di portare consapevolezza nella vita delle persone e della loro quotidianità. Ogni giorno svolgiamo delle azioni che possono sembrare scontate, come quella di andare a fare la spesa, ma sono le scelte di tutti i giorni  a disegnare quello che vogliamo essere. Lungo le strade, le piazze, nei locali e nei negozi, gli esseri umani si incontrano, ciascuno con la propria vita, con i momenti di gioia ed anche di difficoltà. Così a volte basta una frase per portare maggiore attenzione a valori e pensieri che talvolta sembrano perdersi nella frenesia della routine di un mondo troppo veloce.
L’iniziativa “Passo dopo passo” accompagnerà i clienti della Cooperativa in una vera e propria ascesa di consapevolezza quotidiana, con le frasi a tema disegnate sull’alzata della scalinata dello store, che si alterneranno nel corso dell’anno, a seconda del periodo e quindi del messaggio che vogliono condividere.
Si è deciso di inaugurare il progetto il 25 novembre 2021, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, con “Sei una meraviglia proprio come sei”, con l’obiettivo di promuovere la cultura della parità di genere e della non violenza, un problema ancora troppo presente nella società.
Anche per questo motivo si è deciso di utilizzare il colore arancione per le le lettere che spiccano sulla scala di color grigio, come da indicazioni delle Nazioni Unite per questa Giornata.
Un vero impegno verso un cambiamento culturale sempre più necessario, che deve partire da ciascuno di noi, “Passo dopo passo”.

L’inaugurazione è prevista il 25 novembre 2021, alle ore 16.30, al piano terra della Cooperativa di Cortina.

Emanuela De Zanna – direttrice La Cooperativa di Cortina
“Abbiamo accolto con entusiasmo l’idea di Bagus e siamo lieti di poter realizzare insieme questo progetto. La Cooperativa è il luogo dove si compiono gesti quotidiani, come quello di fare la spesa, ma non è solo questo: è come una piazza, dove le persone si incontrano e si ritrovano. Per questo pensiamo sia il posto giusto dove trasmettere pensieri e stimolare riflessioni, da portare fuori, da portarsi a casa”.

Katia Tafner – presidentessa Bagus
“Questo mondo ha bisogno di consapevolezza e il nostro impegno continua a muoversi in questa direzione. Abbiamo deciso di proporre questo progetto alla Cooperativa perché, oltre ad essere una realtà sempre molto attenta alle iniziative del territorio, è certamente uno dei luoghi più frequentati e che quindi avrebbe consentito maggiormente di veicolare alcuni messaggi. Ogni momento della giornata può diventare quello giusto per concedersi consapevolezza e presenza su quel che vogliamo essere. Sul tema della violenza dico che purtroppo è ancora troppo poco quello che si è fatto. Ogni forma di violenza va punita, perché diversamente si legittimano i carnefici a proseguire in maniera quasi “autorizzata” e questo non deve accadere. Non possiamo più permetterci di dire alle donne di denunciare, se queste poi non trovano la giustizia che spetta loro”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *